Iscrizioni 2022/23

iscrizioni

GUIDA ALL'ISCRIZIONE A.S. 2022/23

fasi1   fasi2   fasi3
Abilitazione

dalle ore 09:00

 
Apertura iscrizioni

dalle ore 08:00

 
Chiusura iscrizioni

alle ore 20:00

Inoltrare la domanda per primi non dà priorità di accoglimento da parte della scuola. 

Abilitazione e identità digitale

Per accedere al Servizio è necessario utilizzare una delle seguenti identità digitaliSPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica), eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) e richiedere l’abilitazione. L’abilitazione deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. 
Puoi abilitarti già dal 20 dicembre 2021.

Destinatari del servizio

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie; riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Cosa serve

Identità digitale

    

Puoi accedere al servizio con una delle seguenti identità digitali:

  1. SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
  2. CIE (Carta di identità elettronica)
  3. eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

Codice della scuola

    

Per completare la domanda di iscrizione occorre conoscere il codice meccanografico della scuola 
o del Centro di Formazione Professionale (CFP) prescelto.

I codici dell'IIS BODONI PARAVIA sono:
per il Professionale (Paravia): TORI013019
per il Tecnico (Bodoni): TOTF013016

Non ho un computer con accesso a internet, né una casella di posta elettronica, come posso eseguire l'iscrizione?

Prendi contatti con la scuola destinataria della domanda d'iscrizione, oppure con la scuola di attuale frequenza di tuo figlio. Queste scuole provvederanno a inserire le domande per conto delle famiglie che ne facciano richiesta a partire dal 4 gennaio.

Come compilare e inoltrare la domanda

YT

guarda il video

PDF iscr

Scarica la mini guida

Se sei in possesso di un'identità digitale SPIDCIE eIDAS, puoi entrare nell'applicazione cliccando sul pulsante "Accedi al servizio", disponibile dalle ore 9:00 del 20 dicembre 2021.

ATTENZIONE: Nei primi giorni, a causa dell'elevato numero di utenti, potrebbero verificarsi problemi di connessione e rallentamenti. Si consiglia di collegarsi nei giorni successivi per ovviare a tali problemi. Si ricorda che iscriversi per primi non dà priorità; l'Istituto normalmente accetta tutte le domande d'iscrizione.

Primo accesso, abilitazione al servizio

Al primo accesso, l'applicazione ti chiede di confermare o integrare i dati di abiiltazione al servizio. Una volta inseriti e confermati i dati puoi procedere con l'iscrizione.

Nuova domanda di iscrizione

Per compilare la domanda di iscrizione clicca sul pulsante “Nuova domanda”.
La domanda si articola in quattro sezioni:

  1. Dati alunno
    Dovrai inserire i dati anagrafici e di residenza. È richiesto, ma non obbligatorio, il codice meccanografico della Scuola di provenienza.
  2. Dati famiglia
    Dovrai confermare e/o integrare alcune informazioni (telefono, email, residenza e domicilio) di chi sta presentando la domanda (genitore o chi esercita la potestà genitoriale), sulla scelta dell’insegnamento della religione cattolica e sui dati relativi a eventuali disabilità.
  3. Dati scuola
    Dovrai scegliere, in ordine di priorità, le scuole o i centri di formazione professionale (CFP) a cui indirizzare la domanda indicando il loro codice identificativo.
  4. Conclusione
    Potrai effettuare l'inoltro della domanda. Ricordati di visualizzarne l'anteprima per verificare la correttezza dei dati inseriti.

Le sezioni della domanda possono essere compilate in tempi diversi e, quindi, se desideri fare una pausa, puoi salvare le informazioni inserite senza inoltrare la domanda.

La domanda viene inoltrata alla prima scuola/CFP scelta. Le scuole indicate come seconda e terza scelta saranno invece coinvolte, una dopo l’altra, solo nel caso in cui la prima non abbia disponibilità di posti per il nuovo anno scolastico.

⚠️ 

FAI MOLTA ATTENZIONE

La domanda, se inoltrata, non può essere modificata..
Se devi apportare delle modifiche contatta la scuola destinataria della domanda che potrà restituirtela sempre attraverso il portale "Iscrizioni on line".

Domande frequenti

Le iscrizioni on line riguardano solo gli alunni che vanno alle classi prime (della scuola primaria e secondaria)?

Sì. Per gli alunni già iscritti a classi diverse dalla prima non occorre effettuare alcuna iscrizione per il prossimo anno scolastico. L'iscrizione alle classi successive alla prima viene fatto d'ufficio dalla scuola frequentata.

Sono un genitore straniero privo di codice fiscale, come posso iscrivere mio figlio?

Puoi recarti presso la scuola prescelta per l'iscrizione oppure, in alternativa, presso la scuola che attualmente frequenta tuo figlio: entrambe possono provvedere all'iscrizione on line.

Mio figlio è privo di codice fiscale (appena giunto in Italia), posso iscriverlo a scuola con la procedura on line?

Sì. Nel sistema delle "Iscrizioni on line" è presente una funzione che consente la creazione di un "codice provvisorio", che, in seguito, l'istituzione scolastica sostituirà con il codice fiscale definitivo.

Altre domande sono disponibili sul sito del MIUR.